padova: clandestini in fuga si schiantano contro auto della polizia

Ieri pomeriggio in via Buonarrotti poteva scapparci il morto, ma solo grazie a Dio ciò non è avvenuto. Sta di fatto che ancora una volta degli agenti della polizia hanno rischiato le loro vite per l’incoscienza di due clandestini che pur di non essere fermati dalla polizia che li stava inseguendo non hanno esitato a lanciarsi a tutta velocità contro la volante che gli sbarrava la strada, schiantandosi frontalmente.Nell’incidente tre agenti sono rimasti feriti e stessa sorte è toccata ai due tunisini.

Ieri pomeriggio Ahmed Mamri, 22 anni cladestino di origine tunisina e Alì Kaldi ,di 21 anni clandestino anch’egli di origini tunisine , stavano viaggiando a bordo di un’auto rossa, quando hanno incrociato una Fiat Marea delle forze dell’ordine con a bordo Francesco Rigodanzo, 22 anni e Marco Maragno di 31. I due poliziotti hanno intimato l’alt, ma invece che rallentare i due tunisini si sono dati a una precipitosa fuga. I due erano conosciuti per spaccio di stupefacenti. Tuttavia al momento dell’incontro con la Marea della polizia, addosso non avevano droga.Quindi non avevano motivo di scappare se non per essere arrestati perchè clandestini.

L’inseguimento si è protratto per circa 8 minuti durante i quali l’auto dei due clandestini è sfrecciata come un missile impazzito per le strade dell’Arcella come nei film americani. Nel frattempo dalla centrale veniva inviata sul posto un’Alfa 159 con a bordo altri due uomini Marco Marangon di anni 45 e Alessandro Bernardi di 31 anni per aiutare i colleghi a bloccare la folle corsa dei due tunisini.

I due clandestini imboccavano via Buonarrotti in contromano e davanti a loro si parava l’Alfa della polizia. E invece di frenare e fermarsi il clandestino al volante ha accelerato e ha cercato di sfondare, andando a schiantarsi frontalmente con la volante. Un botto terrificante a cui si è aggiunto il botto per il tamponamento con la Marea che inseguiva.

Tre dei quattro agenti coinvolti nell’inseguimento sono rimasti feriti in maniera non grave e anche i due clandestini hanno riportato diverse ferite. Ora sono piantonati in ospedale con l’accusa di tentato omicidio.

Sul posto dell’incidente sono arrivati immediatamente il sindaco di Padova Flavio Zanonato e il questore Luigi Savina per portare la loro solidarietà agli agenti feriti.

da http://padova.blogolandia.it/2008/11/27/padova-emergenza-criminalita-clandestini-in-fuga-si-schiantano-contro-auto-della-polizia/

preciso solo che io praticamente in via buonarroti ci abito, ieri ho anche visto l’alfa in questione ma non mi ero accorto dell’inseguimento xD

5 risposte a “padova: clandestini in fuga si schiantano contro auto della polizia

  1. Secondo me prima o poi assisteremo insieme ad una cosa del genere…Ah signor…

  2. ma spero di no.. cioè non assieme.. mi toccherebbe star zitto e con le mani in tasca ^^

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...