Coca nell’ano: “non è mia”

http://www.crashdown.it/2010/10/15212-coca-nellano-non-e-mia/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=coca-nellano-non-e-mia

L’emittente WINZ riferisce da Bradenton, Florida, della difesa offerta dal 25enne Raymond Stanley Roberts quando della droga gli è stata trovata addosso durante un controllo stradale.

Nel corso della perquisizione gli agenti hanno scoperto – infilate tra le natiche – prima una bustina di “erba” e poi un’altra contenente 3,7 grammi di “rocce” di cocaina. Roberts ha prontamente ammesso il possesso della marijuana, ma non della coca. “La roba bianca non è mia, l’erba sì”, ha dichiarato, ipotizzando che la cocaina fosse stata lasciata sul sedile dell’auto da una persona a cui l’aveva in precedenza prestata. E’ stato arrestato per il possesso di entrambe le sostanze ed è in attesa del processo.

Fonte: essentialnews.net

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...